Diamante la città dalle 1000 risorse

Diamante la città dalle 1000 risorse


Hai mai sentto parlare del Festival del peperoncono di Diamante?

Oltre che per la coltivazione e produzione del Cedro, dal quale vengono ricavati diversi prodotti made in Calabria, Diamante è nota per il Festival del Peperoncino che ogni anno attira turisti provenienti da ogni dove.

Anche quest'anno si rinnova l'Appuntamento di punta di fine estate in Calabria, la 26° edizione del Festival del Peperoncino di Diamante. Il Festival si svolgerà da mercoledì a domenica il secondo weekend di Settembre 2018 Oltre 100 mila partecipanti tra turisti e calabresi sono attesi per prendere parte all’evento che si terrà nella cittadina dei murales dal 6 all’10 settembre 2017

Scopri tutto sul Festibval più piccante d'Italia   sul sito  www.peperoncinofestival.org


Lo sapevate che la città di Diamante è famosa   anche per l'Arte dei  Murales?

 Questa cittadina è nota a molti come il paese dei murales;  facciate di abitazioni e palazzi per il borgo, sembrano delle enormi tele, ricoperte da splendide rappresentazione artistiche.

Il merito lo si deve all’ideatore Nani Razzetti, un artista originario di Milano che nel 1981 ebbe un’idea originale per rinnovare il look della cittadina, proponendo il Progetto di Città Dipinte. Il progetto di cambiare il look della città avviato  nel 1981  ha coinvolto Artisti provenienti da diverse parti del mondo, tra cui molti italiani, arrivati a Diamante per realizzare la loro opera.

Oggi  il centro do Diamante è  galleria d’arte a cielo aperto.  Personaggi illustri come Matilde Serao e Gabriele d’Annunzio hanno dedicato particolare attenzione a questo paese. Il progetto non è ultimato, infatti, ogni anno gli artisti si ritrovano a Diamante per partecipare a Muralespanso